Centralino 0773/6521

Area verde ex casa cantoniera di Borgo Sabotino, presto la riapertura

L’amministrazione comunale di Latina informa la cittadinanza che il servizio di guardiania organizzato per rendere fruibile l’area esterna dell’ex casa cantoniera di Borgo Sabotino sarà ripristinato al più presto.

“Purtroppo, in questi giorni – ha spiegato il vice sindaco Massimiliano Carnevale, con delega ai Lavori pubblici – per cause legate a motivi di salute dell’addetto al servizio, siamo stati costretti a lasciare i cancelli chiusi. Notoria è del resto la carenza di personale patita dall’ente che determina, come nel caso di specie, l’impossibilità ad organizzare sostituzioni per servizi aggiuntivi non programmati”.

Il servizio era stato predisposto nell’immediatezza dello sgombero dell’immobile – ha ricordato il vice sindaco – Un intervento scaturito dalla revoca, decisa durante il commissariamento del Comune, del patto di collaborazione complesso sottoscritto con una serie di associazione per la gestione dell’edificio e delle relative pertinenze inquadrate come casa di quartiere. Lo sgombero è stato effettuato in pieno agosto e, come amministrazione comunale, per rendere ancora fruibile l’area verde fino alla fine dell’estate, in attesa di una nuova assegnazione, abbiamo fatto in modo, grazie alla collaborazione dell’ufficio competente, di incaricare un dipendente comunale all’apertura e chiusura del parco. Siamo certi che a breve, superata l’indisposizione fisica, i cancelli dell’ex casa cantoniera torneranno ad aprirsi e a chiudersi negli orari prestabiliti”.