Centralino 0773/6521

La Marina di Latina si conferma Bandiera Blu anche per il 2022

In approvazione anche il progetto ‘Spiagge inclusive’, per un litorale che sia davvero di tutti

Per il nono anno consecutivo il Comune di Latina è Bandiera Blu. Il prestigioso riconoscimento che certifica la qualità di spiagge e acque di balneazione assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education) è stato assegnato questa mattina nel corso della conferenza online per il conferimento delle Bandiere Blu 2022 alla quale hanno partecipato le Amministrazioni premiate.

Quest’anno, oltre alla sostenibilità ambientale, il riconoscimento della Bandiera Blu è relativo anche alla sostenibilità sociale, con particolare riguardo all’inclusione. Importante è il progetto ‘Spiagge inclusive’, in approvazione nella giunta odierna, attraverso il quale l’amministrazione comunale chiede, con una manifestazione d’interesse, ad associazioni no profit, di promozione sociale e organizzazioni di volontariato la presentazione di progetti pilota che prevedano, nelle aree adibite a spiaggia libera, attività di animazione e servizi di assistenza alle persone con disabilità.

Fondamentale anche il contributo dei Servizi Ambiente e Igiene Urbana del Comune e dell’Azienda dei Beni Comuni (ABC) con un’azione specifica e capillare di campagna di comunicazione sul corretto conferimento, l’avanzamento del 10% del tasso di differenziazione dei rifiuti, aumentando da 9 a 22 le postazioni di bagnini su tutto il lungomare e incrementando il numero delle isole ecologiche itineranti. Da sottolineare anche la sensibilizzazione delle giovani generazioni attraverso il programma Eco-Schools, considerando la scuola come un’intera comunità che opera nel bene di tutti veicolando le buone pratiche alle rispettive famiglie sulla tematica dei rifiuti.

Il Sindaco Damiano Coletta: «Latina esprime una Marina caratterizzata dalla limpidezza delle proprie acque e da servizi sempre più efficienti. Come Amministrazione abbiamo sempre puntato sulla valorizzazione del nostro litorale e la continuità con cui siamo stati insigniti di questi riconoscimenti nel tempo testimonia la bontà del lavoro svolto. La Bandiera Blu è importante anche in vista di una stagione estiva che potrebbe dare ancora più consistenza alla ripresa economica del settore turistico sul nostro territorio che ha davvero tanto da offrire e che si sta strutturando ogni anno sempre più».

L’Assessora alla Transizione Ecologica, Adriana Calì: «La Marina di Latina è stata sempre al centro delle politiche dell’Assessorato includendo tutti i progetti sia di tutela che di valorizzazione nel contratto di costa. La fruizione di questo bene, crediamo debba essere pieno da parte di tutti i cittadini. Grazie a Spiagge Inclusive abbiamo fatto un importante passo avanti da questo punto di vista. La Bandiera Blu è un grande traguardo, abbiamo vissuto questo periodo come una vera e propria competizione in tutti i sensi, aver ricevuto la convocazione è già stato un motivo di emozione. Conosciamo le criticità ma abbiamo sempre lavorato per il loro superamento, aggiungendo misure di inclusione sociale e azioni correttive sulla raccolta differenziata».