Centralino 0773/6521

Turismo e sviluppo, si costituisce la DMO “Latium Experience”

 

Sabato 12 febbraio nella sala De Pasquale la firma con i Sindaci dei 12 Comuni aderenti e le associazioni private

 

Sabato 12 febbraio 2022, alle ore 12, presso la Sala Enzo De Pasquale del Comune di Latina verrà formalmente costituita la DMO (Destination Management Organization) “Latium Experience”, una associazione mista pubblico-privato per la promozione e commercializzazione turistica del territorio.

“Latium Experience” nasce grazie al bando regionale vinto nell’agosto scorso dal Comune di Latina per un finanziamento di 250mila euro relativo all’attuazione di interventi a sostegno delle destinazioni turistiche del Lazio. L’obiettivo del progetto, cofinanziato al 20% dai Comuni aderenti per un totale di 312.478 euro, è riconvertire e rafforzare lo sviluppo turistico degli ambiti territoriali del Litorale del Lazio, dei Monti Lepini, della Piana Pontina e delle Città di Fondazione al fine di accrescere la destagionalizzazione dell’offerta turistica, di conquistare nuovi flussi e nuovi target, di aumentare arrivi e presenze incrementando soprattutto la quota dei flussi nazionali e internazionali.

L’associazione sarà composta da 12 soggetti pubblici e 38 privati. Insieme al Comune di Latina si uniscono in rete i Comuni di Aprilia, Colleferro, Guidonia, Maenza, Pomezia, Pontinia, Priverno, Prossedi, Sabaudia, San Felice Circeo e Ventotene.

La costituzione della DMO avverrà tramite stipula di fronte al notaio Giuseppe Celeste, alla presenza dei Sindaci dei Comuni aderenti e dei rappresentanti delle associazioni private aderenti. Sabato mattina saranno presenti anche l’Assessora al Turismo del Comune di Latina Simona Lepori, il Dirigente del Servizio Cultura, Turismo e Sport del Comune di Latina Marco Turriziani e la Destination Manager del progetto Paola Cosimi.

9 febbraio 2022