Centralino 0773/6521

‘Servizio Entrate’

Dirigente: Dott. Quirino Volpe

Funzionario Responsabile del Tributo TIA-TARES-TARI: Dott.ssa Enrica Molaro

Funzionario Responsabile del Tributo ICI-IMU- TASI: Dott. Gennaro Orefice

Email: protocollo@pec.comune.latina.it

Principali competenze del servizio:

– Gestione tributi comunali

– Rapporti con i soggetti concessionari della riscossione

– Procedure attuazione federalis

mo fiscale

– Verifica e accertamento tributi comunali

– Tentativo di mediazione e precontenzioso

– Adempimenti anticorruzione e trasparenza

– Pubblicazione determine dirigenziali

EFFETTUA IL CALCOLO IMU 2023

Censimento del canone unico patrimoniale e della tassa rifiuti giornaliera

Si informa la cittadinanza che è in atto il censimento generale del Canone Unico Patrimoniale  e della Tassa Rifiuti Giornaliera da parte dei tecnici della Concessionaria Dogre srl. Il personale accertatore sarà munito di tesserino di riconoscimento, rilasciato e timbrato dal servizio tributi del Comune di Latina, che li autorizza a esplicare la funzione di incaricato di pubblico servizio relativo all’accertamento e alla riscossione dei tributi indicati in oggetto. Si ricorda che, il...

Regolamento IMU – Comune di LATINA

Pubblicazione del 20/02/2024

Prospetto aliquote IMU – Comune di LATINA

Pubblicazione del 20/02/2024

Aliquote IMU 2023

In allegato schema aliquote IMU 2022 Deliberazione consiliare n.18  del 29 /04/2021. Pubblicato il  29/5/2023  

Emissione bollette TARI 2023 (acconto) – utenze domestiche e non domestiche

Si informano i contribuenti che sono in arrivo, tramite il servizio postale o a mezzo pec/e-mail per chi ne ha fatto richiesta, gli avvisi di pagamento del saldo TARI (tassa rifiuti) 2023. L'acconto Tari 2023 è suddiviso in tre rate nella misura corrispondente al 90% dell’importo, calcolate sulla base delle tariffe dell’anno precedente, (2022), con le seguenti scadenze: 05 giugno 2023, prima rata e rata unica per i contribuenti che intendano effettuare il versamento in un'unica...

AVVISO SU ESENZIONE IMU – OBBLIGO DICHIARATIVO

PER →   IMMOBILE ABITATIVO POSSEDUTO DA APPARTENENTE A FORZE ARMATE, FORZE DI POLIZIA ETC →    BENI MERCE →      ALLOGGI SOCIALI Occorre ricordare l’orientamento della Corte di cassazione, e, in particolare dell’ordinanza n. 519/2022 ove si rimarca che la disposizione del comma 769 dell'articolo 1 della legge 160/2019 non ha abrogato la norma del Dl 102/2013, il cui comma 5-bis dell'articolo 2 ha stabilito che, ai fini dell'applicazione del beneficio...
Pagina 1 di 212