Centralino 0773/6521

Campionato nazionale di Beach Bocce, a Latina una finale di successo. L’assessore Chiarato: “Un punto di partenza per i futuri eventi sportivi”

Sessanta atleti sulla spiaggia di Latina per la finale del Campionato nazionale di beach bocce e centinaia di spettatori nella due giorni sportiva organizzata presso il distaccamento dell’Aeronautica Militare di Foce Verde. Il successo della gara sportiva, ospitata dall’associazione Nuovo Grifone, che ha visto sul podio Francesco Rotondi e la coppia coppia composta da Mauro Pastrello e Roberto Scaranto, ha soddisfatto appieno l’amministrazione comunale.

“Abbiamo portato a Latina – ha dichiarato l’assessore allo Sport Andrea Chiarato – un evento nazionale che ha mosso numeri elevati: la Federazione italiana di bocce ha circa 60mila iscritti e questo la dice lunga sulla diffusione di questa pratica. Ringrazio il delegato provinciale della Federazione di bocce Pompeo Porcelli e il presidente della Federazione nazionale Marco Giunio De Santis per averci dato la possibilità di ospitare questa gara. Sono molto orgoglioso del fatto che l’amministrazione comunale, a meno di tre mesi dall’insediamento, ha ricevuto la fiducia della Federazione. La finale di questo Campionato, qui a Latina, è un punto di partenza per quelli che saranno i futuri eventi sportivi, perché il Comune di Latina ha saputo dimostrare di essere in grado di portare in città eventi di caratura nazionale”.

Gli atleti presenti ieri e oggi sulla spiaggia di Foce Verde sono venuti da tutt’Italia dopo le selezioni regionali. Sono state disputate partite individuali e a coppie, offrendo ai bagnanti presenti anche una sorta di intrattenimento.

I vincitori del Campionato sono stati premiati oggi dal sindaco di Latina Matilde Celentano che ha raggiunto l’assessore Chiarato presente al distaccamento militare già dalle prime ore del mattino.

Le manifestazioni come questa – ha affermato il sindaco – possono rappresentare un volano oltre che per la promozione sportiva anche per il turismo locale e quindi vanno supportate. Oggi, come amministrazione comunale, abbiamo voluto essere presenti in questa vivacissima cornice estiva e congratularci con gli atleti”.

Il sindaco Celentano e l’assessore allo sport hanno sottolineato che le gare di questo campionato nazionale di beach bocce abbiano rappresentato un momento importante di promozione dello sport, quale veicolo dei valori fondamentali della persona e di sviluppo di un modello di rapporti basati sul rispetto delle regole, dell’autodisciplina e della cooperazione.

Il Campionato italiano di Beach Bocce, patrocinato dal Comune di Latina, è stato inserito nel calendario delle iniziative estive, fortemente voluto dall’assessore al Turismo Gianluca Di Cocco: “Questo campionato sportivo – ha commentato a margine l’assessore Di Cocco – è una di quelle iniziative che attraggono presenze. Abbiamo portato, in questo week end di fine estate, più molte presenze sulla Marina di Latina, consentendo una più ampia fruizione del litorale. E’ stata una scelta di promozione turistica, culturale e sportiva. Siamo soddisfatti”.