Centralino 0773/6521

Parco Falcone e Borsellino, l’impianto sportivo campo da tennis sarà affidato in concessione per 20 anni

L’affidamento in concessione dell’impianto sportivo campo da tennis situato all’interno del parco Falcone e Borsellino è stato oggetto della riunione di giunta che si è tenuta questo pomeriggio. Su indirizzo dell’assessore allo Sport Andrea Chiarato è stata modificata la deliberazione approvata dal commissario prefettizio nel 2022, stabilendo che il dirigente del servizio Patrimonio, Edilizia pubblica e Esproprio, in capo al quale ricade la gestione degli impianti sportivi, attivi la procedura ad evidenza pubblica per l’affidamento sportivo in questione tenendo conto di alcune indicazioni.

“Alcune indicazioni stabilite con la determina del 2022 – dichiara l’assessore Chiarato – non sono perfettamente in linea con l’indirizzo di governo di questa amministrazione e, per questo, abbiamo ritenuto necessario intervenire per modificarle in parte. Il nostro atto di indirizzo per l’affidamento prevede che la durata della concessione sia di 20 e non di 15 anni, al fine di assicurare alla collettività un impianto sportivo adeguato attraverso un miglioramento strutturale dell’impianto stesso. Inoltre, le giornate in forma gratuita da riservare all’amministrazione comunale erano 10, ma tale numero non è sufficiente a programmare manifestazioni ed eventi di promozione sportiva che intendiamo organizzare per rilanciare lo sport. Abbiamo, dunque, ritenuto più adeguato ed in linea con le politiche di promozione sportiva optare per un numero più adeguato: 20 giornate all’anno. Infine, riteniamo che i campi da tennis debbano mantenere la loro destinazione in quanto l’impianto sportivo del parco Falcone e Borsellino è l’unico per la pratica del tennis all’interno del centro della città, diversamente da altre discipline che vantano la presenza di numerosi impianti dove praticare attività sportiva”.

Il valore della concessione, come determinato da una perizia di stima del 2021, è di 356.041 euro e genererà un canone annuo di 7.100 euro.