Centralino 0773/6521

Partono gli interventi di disinfestazione, derattizzazione e disinfezione

Al via gli interventi di disinfestazione, derattizzazione e disinfezione sul territorio comunale e negli immobili di proprietà e di pertinenza comunale. Il servizio di disinfestazione contro le zanzare verrà effettuato dal 17 al 21 luglio in orario notturno: dalle ore 23 alle ore 4.

In particolare, il giorno 17 luglio l’intervento interesserà corso Matteotti, strada Epitaffio, via Romagnoli, via Piave e via Latina; il giorno 18 luglio corso Matteotti, strada Epitaffio, via Diaz, via Medaglie d’Oro, via Cesare Augusto, via Don Torello e SS 156; il giorno 19 luglio via Emanuele Filiberto, via Romagnoli, via Piave, via Latina, via Duca del Mare, via Volturno, via Garigliano, via Padre Sant’Agostino e via del Lido; il giorno 20 luglio via Duca del Mare, via Volturno, via Garigliano, via Padre Sant’Agostino, via del Lido, via Diaz, via Medaglie d’Oro, via Cesare Augusto, via Don Carlo Torello e SS 156; il giorno 21 luglio il territorio comunale compreso tra Latina Scalo, Borgo Carso, borgo Podgora, Tor Tre Ponti, Chiesuola, Borgo Piave, Borgo Santa Maria, Borgo Bainsizza, Borgo Montello, Borgo Faiti, Borgo San Michele, Borgo Isonzo, Borgo Sabotino, Borgo Le Ferriere, Borgo Grappa, quartieri Q4 e Q5 e Latina Mare.
disinfestazione 21 luglio disinfestazione 19 luglio disinfestazione 18 luglio disinfestazione 17 luglio disinfestazione 20 luglio
La popolazione è invitata a non esporre all’esterno delle abitazioni sostanze alimentari o indumenti, a chiudere porte e finestre, a tenere in casa gli animali domestici e a svuotare i sottovasi delle piante. Nelle zone saranno affissi cartelli volti ad indicare gli interventi programmati. Il servizio verrà svolto dalla ditta Sogea Srl a cui è stato prorogato l’affidamento per sei mesi, nelle more dello svolgimento della nuova gara.

“La Asl di Latina – ha dichiarato l’assessore Franco Addonizio – ha comunicato al Comune di Latina la necessità di intervenire in particolar modo vicino a scoline e corsi d’acqua per prevenire casi di Chikungunya virus già verificati negli anni passati. L’Ente si è subito attivato comunicando alla ditta l’esigenza di procedere con trattamenti adulticidi e larvicidi volti a contrastare la zanzara tigre. Allo stesso tempo sono iniziati interventi di derattizzazione, soprattutto per contrastare la presenza di blatte e topi segnalati dai cittadini in più parti della città”.