Centralino 0773/6521

Persone senza dimora, prosegue il monitoraggio del Comune

 

Gli interventi della task force composta da Welfare, Pronto Intervento Sociale, Polizia Locale e ABC

 

Proseguono gli interventi coordinati sul territorio dalla task force istituita dall’Amministrazione per monitorare le zone di Latina a rischio degrado e in cui si registrano insediamenti di persone senza dimora o con fragilità psico-fisiche.

Nelle ultime settimane sono stati effettuati due interventi, uno in Piazza Santa Maria Goretti e l’ultimo, la notte scorsa, in Piazza del Popolo e nel quartiere Pantanaccio, dove sono stati impegnati gli agenti della Polizia Locale, gli operatori sociali del Pronto Intervento Sociale (PIS) e il personale di ABC Azienda per i Beni Comuni.

«Non si tratta solo di servizi predisposti sotto il profilo della sicurezza – spiega la Vice Sindaco e Assessora al Welfare Francesca Pierleoni – ma di azioni che ci permettono di conoscere e monitorare tutte quelle situazioni relative a persone senza dimora presenti sul territorio comunale. Per questo, accanto alla Polizia Locale, ci sono gli operatori sociali del PIS e gli operatori ecologici di ABC. L’intento è conoscere in tutte le sue sfaccettature la problematica, al fine di avere elementi per pianificare azioni, interventi e servizi che siano risolutivi per quanto possibile. Si tratta di una pianificazione a lungo periodo e non di interventi a spot che spesso servono solo a spostare il problema o a rimandarlo. Per le prossime settimane sono già programmati altri servizi e ci stiamo muovendo tenendo conto anche delle segnalazioni che arrivano al Pronto Intervento Sociale dalle cittadine e dai cittadini che si imbattono in situazioni di criticità».

17 giugno 2022