Centralino 0773/6521
informazioni: urp@comune.latina.it
urp@pec.comune.latina.it

“Tutti insieme appassionatamente” al teatro D’Annunzio

Per il secondo appuntamento con la stagione di prosa proposta dall’Assessorato alla Cultura e l’Atcl, rivive sul palco del D’Annunzio “Tutti insieme appassionatamente”. Il musical che incanta grandi e piccini da oltre 50 anni e fa muovere i piedi anche agli spettatori più composti andrà in scena domani, venerdì 9 marzo, alle 21.00 al teatro comunale nella nuova edizione firmata da Fabrizio Angelini per la Compagnia dell’Alba e co-prodotta con il Teatro Stabile d’Abruzzo.

Tutti insieme appassionatamenteIspirato al romanzo autobiografico di Maria Augusta Trapp “The Trapp Family Singer”, lo spettacolo, con le musiche di Richard Rodgers, le liriche di Oscar Hammerstein II e il libretto di Howard Lindsay e Russel Crouse, racconta la storia di Maria, giovane e scalmanata novizia “inviata” come governante presso la famiglia del comandante Von Trapp, vedovo con sette figli nell’Austria del 1938. Con il suo carattere gioviale e impulsivo, complici il canto e la musica, suoi compagni e alleati, Maria conquista la fiducia e la simpatia dei ragazzi,n educati dal padre al rigore militare.

«Una storia senza tempo, dal fascino un po’ retrò e dalle melodie indimenticabili, con la capacità di provocare forti emozioni»: questo è “Tutti insieme appassionatamente” riprendendo le parole del regista Angelini, anche coreografo e interprete nella commedia resa celebre in tutto il mondo dalla versione cinematografica del 1965 con Julie Andrews. Interamente cantato dal vivo lo spettacolo si avvale di un cast di 14 artisti più 13 giovanissimi che si alternano nei ruoli dei sette ragazzi Von Trapp. La direzione musicale è di Gabriele De Guglielmo, che in scena veste i panni di George Von Trap, nel ruolo di Maria c’è Carolina Ciampoli, già acclamata Clementina nel musical “Aggiungi un posto a tavola”, prodotto dalla stessa Compagnia dell’Alba, attualmente in tour in diverse città italiane con quest’ultima produzione.

Lo spettacolo debuttò a Broadway nel 1959, con un successo che ne garantì 1.443 repliche, 8 nomination ai Tony Award (l’Oscar americano del Teatro) 6 dei quali vinti, 3 milioni di copie dell’album vendute. A Londra esordì nel 1961 al Palace Theatre e rimase in scena per sei anni consecutivi collezionando 2385 repliche.

Anche al D’Annunzio si assisterà allo sbocciare dell’amore fra un ufficiale che si credeva indurito dalla vita e dalla vedovanza e una novizia che non diventerà suora, ma moglie e madre di sette scatenati e intonatissimi bambini.

 

TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE

musica di Richard Rodgers

liriche di Oscar Hammerstein II

libretto di Howard Lindsay e Russel Crouse

ispirato a “The Trapp Family Singer” di Maria Augusta Trapp

presentato grazie a uno speciale accordo con R&H Theatricals Europe

adattamento e traduzione in italiano di Massimo Romeo Piparo

con Carolina Ciampoli, Gabriele De Guglielmo, Fabrizio Angelini

regia e coreografie Fabrizio Angelini

direzione musicale Gabriele De Guglielmo

scene Gabriele Moreschi

costumi Marcella Zappatore

sound designer Alberto Soraci

aiuto regia Alessia de Guglielmo

light designer Alberto Tizzone

produzione Compagnia dell’Alba e Teatro Stabile d’Abruzzo

 

Pubblicato l’8 marzo 2018

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits