Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Polizia municipale ( Il Comando )

CENTRALINO Tel:  0773/46661       

PRONTO INTERVENTO Tel:  0773/4666333

Dirigente: dott. Francesco PASSARETTI

Sede Ufficio: piazzale dei Mercanti, 1

recapito telefonico: 0773/4666322 – 0773/4666320

e-mailservizio.polizialocale@pec.comune.latina.it

Orario di apertura al pubblico: su appuntamento

Breve descrizione dell’attività del Servizio:

  • Coordinamento delle attività di vigilanza del Corpo  della Polizia Municipale, il cui attuale assetto normativo è stato definito dalla legge 65/86 e dalla legge regionale 1/2005, nonché di quelle finalizzate all’adozione dei provvedimenti per l’applicazione delle sanzioni amministrative conseguenti gli illeciti in materia di Commercio, Ambiente, Igiene, Polizia Amministrativa,  Urbana e Rurale,  accertati, nel territorio comunale, dagli organi preposti al controllo, la  ricezione, custodia e consegna degli atti notificati ai residenti mediante deposito presso la Casa Comunale
  • Cura dei procedimenti per l’applicazione e la riscossione delle sanzioni amministrative pecuniarie in materie di N.C.d.S., Leggi, Regolamenti ed Ordinanze che la legge attribuisce alla competenza del Sindaco.
  • Gestione del contenzioso derivante dalla attività, operativa e provvedimentale, svolta e, sia pur limitatamente a quello riguardante l’applicazione del N.C.d.S., rappresentanza in giudizio.
  • Gestione degli affari logistici, patrimoniali, amministrativi e contabili.

 

Il Servizio, quale articolazione del Settore, elabora, istruisce e concretizza l’azione amministrativa finalizzata alla gestione delle funzioni di Polizia Locale, provvedendo a:

  • – Pianificare e coordinare le attività del Servizio, rendicontando sulle stesse
  • – Gestire gli affari del personale
  • – Gestire affari logistici, patrimoniali  curando le relative attività contabili
  • – Gestire le relazioni con le OO.SS.
  • – Vigilare sull’osservanza delle leggi e regolamenti, delle ordinanze e delle altre disposizioni emanate dagli Organi competenti in materia di Polizia urbana e rurale, Polizia ambientale, edilizia, nonché, in collaborazione con le strutture operative della A.S.L., igiene e  sanità pubblica.
  • – Vigilare sull’osservanza delle leggi, dei regolamenti, delle ordinanze e delle altre disposizioni emanate dagli Organi competenti nelle materie di commercio fisso ed ambulante, pubblici esercizi, attività ricreative e annonarie.
  • – Espletare servizi di Polizia Stradale previsti dall’art. 11 D. Lgs. 285/92 ed attribuiti dal successivo art. 12 alla Polizia Municipale.
  • – Assumere informazione ed effettuare accertamenti, rilevazioni di dati e notizie su richiesta delle Autorità competenti.
  • – Concorrere, nell’opera di soccorso, in caso di pubblici o privati infortuni, all’attuazione dei servizi e delle operazione di protezione civile di competenza del Comune.
  • – Concorrere, quando ne sia stata fatta richiesta dall’Autorità competenti, con altri Organi di Polizia dello Stato all’esecuzione dei servizi per il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica.
  • – Provvedere all’accompagnamento ed alla scorta armata di valori e di persone secondo le necessità e gli ordini dell’Autorità comunale.
  • – Provvedere alle attività di indagine ed all’espletamento di atti di P.G. di iniziativa ovvero su delega o richiesta della A.G..
  • – Svolgere, alle dirette dipendenze della A.G., attività di indagine ed atti di P.G..
  • – Ritirare e consegnare gli atti depositati presso la Casa Comunale.