Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Legalizzazione di fotografie

Cos’è: la legalizzazione di fotografia è limitata ai seguenti casi :

– richiesta di passaporto e patente;
– autorizzazione per porto d’armi, licenza di caccia, licenza di pesca

ATTENZIONE: il certificato con foto che veniva rilasciato ai minoridi anni 15 per la guida del ciclomotore è sostituito dalla Carta d’Identità.

Dove: La legalizzazione di fotografia si richiede presso tutte le sedi anagrafiche decentrate e centrale.
Chi: L’interessato deve presentarsi personalmente.
nota bene:
Le fotografie necessarie al rilascio di documenti personali devono essere legalizzate dall’Ufficio richiedente se presentate personalmente dall’interessato (in applicazione al T.U. sulla documentazione amministrativa).
Cosa serve:

1. Una fotografia recente a mezzo busto, a capo scoperto (ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta da motivi religiosi, purchè i tratti del viso siano ben visibili).
2. Valido documento di riconoscimento. In mancanza, è necessaria la presenza di due persone maggiorenni, munite di valido documento di riconoscimento, quali garanti.

Tempo di erogazione del servizio: Consegna immediata

Quanto costa: La legalizzazione di fotografie è soggetta al pagamento dei diritti comunali.
nota bene:

nei casi di legalizzazione di foto con contestuale autentica di firma si applica anche l’imposta di bollo (€ 16,00)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
CIRCOLARE DEL MINISTERO DELL’INTERNO n. 3 M.I.A.C.E.L. del 14/3/1995:
– Oggetto: Documenti di identità personale ed autenticazione di fotografie
D.P.R. 28.2.2000, N. 445 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”.