Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Iscrizione nello schedario della popolazione temporanea

Possono richiedere
l’iscrizione nello schedario della popolazione temporanea i cittadini che
dimorano nel Comune di Latina e non si trovano ancora in condizione di
stabilirvi la residenza per qualsiasi motivo.
Per dimora si intende la permanenza in un luogo per un certo periodo di tempo
(esempio: motivi di studio, lavoro, salute, famiglia).

L’iscrizione viene
effettuata su domanda dell’interessato o d’ufficio ed è concessa dopo i
necessari accertamenti; non prevede il rilascio di certificazione; può essere
richiesta anche per gli eventuali componenti del proprio nucleo familiare.

Chi può chiedere l’iscrizione

L’iscrizione nello schedario della
popolazione temporanea può essere richiesta da:

  • cittadini italiani
    residenti in altro Comune italiano, che dimorino da almeno 4 mesi;
  • cittadini di stato terzo
    (non appartenenti all’Unione europea), residenti all’estero o in altro
    Comune italiano, che dimorino da almeno 4 mesi;
  • cittadini dell’Unione europea,
    residenti all’estero o in altro Comune italiano, che dimorino da almeno 3
    mesi (Decr. Lgsl. 30/2007).

Quando la permanenza supera i 12 mesi, il
cittadino non può essere più considerato temporaneo e deve quindi chiedere
l’iscrizione nell’anagrafe della popolazione residente.

Dove chiedere l’iscrizione

L’istanza di iscrizione và presentata agli uffici anagrafici
di via Ezio n. 36 nei giorni e negli orari di ricevimento al pubblico, lunedi e
mercoledi 8,30 – 11,00 giovedì 15,00 -16,30

ovvero inviata tramite mail agli indirizzi:

servizio.demografico@pec.comune.latina.it;

iscrizionianagrafiche@comune.latina.it

o al fax n. 0773652563

Documentazione da allegare

CITTADINI ITALIANI

CITTADINI DI STATO TERZO 

  • istanza
    di iscrizione
     
  • passaporto
    in corso di validità
  • permesso di
    soggiorno in corso di validità
  • codice
    fiscale (se in possesso)

CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA (lavoratori stagionali, studenti universitari, ricercatori
ecc.)

  • istanza
    di iscrizione
  • documento di riconoscimento
  • tessera sanitaria europea (TEAM)
  • codice fiscale (se in possesso)
  • contratto di lavoro stagionale, dichiarazione
    Università’ relativa all’attività di studio o di ricerca

L’iscrizione nello schedario della
popolazione temporanea, esclude il rilascio di certificazioni anagrafiche e del
documento di identità (dovranno essere richiesti al comune di provenienza)

Normativa di riferimento

  • D.P.R. n. 223 del 30 maggio 1989
  • Decreto legislativo n. 30 del 6 febbraio 2007 e
    successive modificazioni

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits