Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Gara 90: “Verso una pedonalizzazione urbana” Lavori di I° stralcio – Opere stradali. CIG 59644270DE

CIG

59644270DE

TIPO PROCEDURA

PROCEDURA APERTA

OGGETTO

“Verso una pedonalizzazione urbana” Lavori di I°
stralcio – Opere stradali2015-2017

DATA
PUBBLICAZIONE

13.04.2015

DATA SCADENZA

12.05.2015
ORE 13:00

DATA APERTURA

21.05.2015
ORE 10:00

SECONDA SEDUTA

28.05.2015
ORE 08:30

TERZA SEDUTA

17.06.2015
ORE 09:00

AGGIUDICATARIO

EMI.RO.
APPALTI SRL


RISULTANZE

N

CONCORRENTE

Ribasso in % del

1

MASE.L.N. COSTRUZIONI SRL

31,724

2

AMBROSETTI GROUP

29,900

3

CO.E.STRA. SRL

39,111

4

SABINA APPALTI SRL

33,721

5

RESTAURANDO SRL

34,340

6

TIERRE SRL

36,360

7

MAMMOLI EDLIZIA SRL

35,966

8

IMPRESA EDILE D’ANGELI RENATO

36,835

9

AR COSTRUZIONI di Cioffo Raffaele

33,334

10

M.C. APPALTI di Cristini Mattia

33,780

11

BRS SRL

32,822

12

GEMINI APPALTI SRL

34,523

13

CO.GE.CO. SRL

33,888

14

CAPORINI COSTRUZIONI SRL

33,657

15

CO.G.E STRADE SRL

33,775

16

ALFIERO PESTOZZI

35,123

17

ENEA APPALTI SRL

33,585

18

GIULIA APPALTI SRL

33,908

19

DI.MA. SRL

33,517

20

ALPHA TAU SRL

33,803

21

COSTRUZIONI GENERALI SRL

33,315

22

GIF COSTRUZIONI SRL

31,664

23

IMPREGETAL SRL

29,340

24

P.A. COSTRUZIONI GENERALI SRL

31,130

25

EMI.RO. APPALTI SRL

34,114

26

MP LAVORI SRL

33,030

27

EDIL STRADE MINTURNO SRL

39,750

28

RIFRA COSTRUZIONI DI FERRIERO CARMELA

33,939

29

FITO FLORA SCARL

33,586

30

CERERE IMMOBILIARE APPALTI C.I.A. SRL

32,911

31

GI.GA. PROJECT SRL

34,521

32

SICES DI SCARPA L. E C. SAS

33,175

34

PENNACCHI FERRUCCIO

30,254

35

L.D.F. APPALTI SRL

33,457

36

CIMINO GIUSEPPE

31,232

37

EDIL PI.MA. SRL

33,712

38

EDO COSTRUZIONI SRL

34,860

39

IMPRESA MASSIMO TEMPERINI

30,060

40

GEO SRL

33,679

41

E.CO.STRADE SRL

31,541

42

IMPRESA BIANCHI GIOVANNI

31,788

43

IBISCO APPALTI SRL

33,410

44

IMPRESA COSTANZA SRL

30,980

45

OR.FA.RO SRL

33,680

46

VIMA SRL

34,356

47

PAPA UMBERTO SRL

33,341

48

CARDI COSTRUZIONI SRL

32,655

49

D.F.C. COSTRUZIONI SRL

29,777

50

ARDEATINA APPALTI SRL

33,474

51

SOLMAR COSTRUZIONI SRL

29,987

52

ML APPALTI SRLS

33,651

53

ARPE APPALTI SRL

33,397

54

EDILCOP SRL

33,150

55

D.F. STRADE SAS DI DI PUORTO FRANCESCO

31,311

56

L.C. EDILIZIA SRL

32,973

57

C.L.T. TRASPORTI SRL

33,785

58

ROTONDI CANTIERI SRL

34,393

59

REAL COSTRUZIONI SRL

35,116

60

TMR SRL

32,425

61

AURORA APPALTI SRL

35,611

62

DE ANGELIS SRL

34,773

63

SISTEMI DI COSTRUZIONI SRL

33,647

64

ROMAPPALTI SRL

33,769

65

BINDI SPA

33,500

66

BETON BLACK SPA

34,899

67

INFRASTRUTTURE ITALIANE SPA

33,869

68

BERTELLI SAS DI DANIELE E DAVIDE & C.

33,833

69

EDIL SAFER

32,230

70

VIVAI LATINA FIORITA SNC

42,000

71

SI.MAL. 2007 SRL

33,565

72

COSTRUZIONI MASTRUZZO SRL

33,612

73

TOCE DOMENICO & C. sas

33,715

74

MARCHIONNE UMBERTO SRL

27,996

75

AST SRL

33,851

76

GR.AN. APPALTI SRL

33,893

77

GIANFRANCO MOLINARO SRL

29,956

78

MOLINARO ROCCO

30,123

79

EDIL SCAVI DI ETTORRE STEFANO

35,220

80

SO.S.L.EDIL SRL

33,783

81

D’URSO IMPIANTI SRL

32,723

82

COSIF SRL

35,136

83

CASTELLI ROMANI COSTRUZIONI SRL

37,739

84

FRATTINI GROUP SRL

36,781

85

NINFA APPALTI SRL

33,215

86

CARCONE ARCH. GIUSEPPE SRL

34,652

87

ENERSUD SRL

34,889

88

EUROSTRADE SRL

34,769

89

ENZO PETRIANNI SRL

31,730

90

DUELLE COSTRUZIONI SRL

32,189

91

GML APPALTI SRL

33,933

92

PONTINA SCAVI SRL

34,733

93

SOMOTER SRL

36,751

94

SONET SRL

35,262

95

STRADAIOLI COSTRUZIONI GENERALI SRL

29,360

SOGLIA DI ANOMALIA: 34.166

 


PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 28.04.2015

DOMANDA: Con riferimento
alla gara in oggetto, avendo rilevato che nel disciplinare di gara PARTE II
punto 1 viene indicato che l’aggiudicazione della gara tiene conto del prezzo
più basso, così come evidenziato anche al punto IV.2 del bando, mentre nella
PARTE SECONDA punto 3 lettera b) dello stesso disciplinare viene riportata la
rilevazione dell’aggiudicazione seguendo la determinazione della soglia di
anomalia così come previsto dall’art. 86 D.P.R. 163/2006, Vi chiediamo
comunicarci quale criterio deve essere seguito onde predisporre l’offerta.

RISPOSTA: Il criterio di
affidamento è quello del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di
gara, determinato, mediante ribasso sull’elenco prezzi.

La
commissione di gara:

1)
determinerà la soglia di anomalia delle offerte ai sensi dell’articolo 86,
comma 1, del D.Lgs. 163/2006.

2)
escluderà automaticamente le offerte che presentano una percentuale di ribasso
pari o superiore alla sogli di anomalia individuata ai sensi dell’art. 86 (art.122
comma 9 D.Lgs. 163/2006);

DOMANDA: Non essendo ben
chiaro il punto 2.2 PARTE PRIMA del disciplinare, riguardo il requisito
economico-finanziario per chi non è in possesso dell’attestazione SOA,
chiediamo se tale requisito può essere sostituito da dichiarazione aziendale
suffragata da documentazione probante.

RISPOSTA: Disciplinare – Punto
2.2 – I requisiti di ordine speciale: capacità economico-finanziaria (art.41
del D.Lgs. 163/2006) non sono richiesti per la procedura in oggetto; I
requisiti di ordine speciale richiesti per la partecipazione degli operatori
economici non in possesso di attestazione SOA sono indicati al successivo punto
2.3:

2.3.
Requisiti di ordine speciale: qualificazione (art.40 del D.Lgs.163/2006).

Una
o più dichiarazioni, redatte ai sensi della Parte Terza, Capo 1, del presente
disciplinare di gara, attestanti il possesso dei requisiti di cui al combinato
disposto dell’articolo 40 del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. e degli articoli 108,
109 e 92, del d.P.R. n. 207/2010, come segue:

a)
(nel caso di concorrente non in possesso dell’attestazione SOA) attesta di
possedere i requisiti di cui all’art.90 del DPR 207/2010:

1.
importo dei lavori analoghi eseguiti direttamente nel quinquennio antecedente
la data di spedizione della lettera di invito non inferiore all’importo del
contratto da stipulare; I concorrenti dovranno indicare nella domanda di
partecipazione l’oggetto del lavoro, la denominazione del committente, l’anno
di riferimento (se 2012 o 2013 o 2014)  e
l’importo della prestazione.

2.
costo complessivo sostenuto per il personale dipendente non inferiore al 15%
dell’importo dei lavori eseguiti nel quinquennio antecedente la data di
pubblicazione della presente procedura;

3.
adeguata attrezzatura tecnica.

PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 06.05.2015

Non è previsto il rilascio di un attestato di presa visione da allegare obbligatoriamente alla documentazione.


 

DOCUMENTAZIONE:


Allegati