Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Gara 151: Lavori di manutenzione degli estintori ed impianti antincendio presso gli edifici scolastici. CIG 6837311786

 

Data pubblicazione 18.10.2016
CIG 6837311786
Tipo procedura Procedura negoziata
Oggetto Lavori di manutenzione degli estintori ed impianti antincendio presso gli edifici scolastici
Data spedizione lettera d’invito 18.10.2016
Data scadenza presentazione offerta 02.11.2016 ore 13:00
Rinvio data apertura seduta pubblica 09.11.2016 ore 10:00
 
 
 
 
 

F.A.Q.

 

1 – Domanda: Il Prezzario Lazio al quale la Stazione Appaltante fa riferimento per l’appalto in questione, è carente di molte lavorazioni che presumibilmente saranno oggetto dell’appalto, per questo motivo siamo a richiedere come saranno remunerate eventualmente le seguenti lavorazioni nel caso in cui se ne riscontri la necessità nel corso dell’appalto:

1) Eventuali Revisioni/Ricariche Estintori scaduti di Ricarica come da Norma 9994-1-2013, come saranno remunerate? Nel prezzario Lazio non è presente tale voce di lavorazione.

2) Eventuali Collaudi Estintori scaduti di Ricarica in conformità alla Norma 9994-1-2013, come saranno remunerate? Nel prezzario Lazio non è presente tale voce di lavorazione.

3) Eventuali Prove Pressione Annuali Idranti/Manichette/Naspi in conformità alla UNI 10779:2014 EN 671-3:2009 DM 10/03/98 – D.lgs 151/2011 – D.lgs 03/08/2015, come saranno remunerate? Nel prezzario Lazio non è presente tale voce di lavorazione.

4) Eventuali Collaudi Quinquennali Idranti/Manichette/Naspi in conformità alla UNI 10779:2014 EN 671-3:2009 DM 10/03/98 – D.lgs 151/2011 – D.lgs 03/08/2015, come saranno remunerate? Nel prezzario Lazio non è presente tale voce di lavorazione.

5) La manodopera come sarà remunerata? Secondo qualche tabella in particolare? Agli eventuali prezzi unitari della manodopera vanno aggiunti Utile d’Impresa e Spese generali al netto del ribasso offerto in fase di gara?

6) Eventuali ulteriori operazioni di manutenzione e/o forniture/Sostituzione di materiali non presenti nel Prezzario Lazio come saranno remunerate?

1 – Risposta: L’appalto si riferisce esclusivamente alle opere di manutenzione straordinaria degli impianti antincendio, sono pertanto escluse tutte quelle operazioni inquadrabili nel servizio di conduzione e gestione ordinaria degli stessi.Relativamente al punto 6), le eventuali manutenzioni, forniture e sostituzioni non previste nel prezziario regionale saranno oggetto di volta in volta di accordo con la Direzione dei lavori.

 

Documentazione:


Allegati