Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Gara 114: Affidamento del servizio per interventi manutentivi sul verde pubblico di competenza comunale 2015. Lotto A CIG 6460266C24 – Lotto B CIG 6460271048 – Lotto C CIG 6460282959

 

Data pubblicazione 05.11.2015
Lotto A CIG 6460266C24
Lotto B CIG 6460271048
Lotto C CIG 6460282959
Tipo procedura Procedura aperta
OGGETTO Affidamento dei servizio per interventi manutentivi sul verde pubblico di competenza comunale 2015
Data scadenza presentazione offerta 15.12.2015 ore 13:00
Data apertura seduta pubblica 17.12.2015 ore 10:00
Seconda seduta pubblica 15.01.2016 ore 10:00
Terza seduta pubblica 28.01.2016 ore 10:00
Quarta seduta pubblica 15.02.2016 ore 10:00
Quinta seduta pubblica 26.04.2016 ore 12:00
Aggiudicatario Lotto A
Vivai Latina Fiorita Srl
Aggiudicatario Lotto B
Vivai Barretta Garden Srl
Aggiudicatario Lotto C
Bocci Gardeland Vivai di Bocci Novello
 
 
 
 
 

Risultanze Lotto A:

N Denominazione OE Ribasso in %
1 ISAM SRL 51,500
2 VIVAI MARCELLI SAS 33,210
3 AGRIVERDE SRL 46,780
4 VIVAI BARRETTA GARDEN SRL 76,555
6 IPOMAGI SRL 36,800
7 AZIENDA AGRICOLA MAISTO LUIGI SRL 42,850
8 GREEN SRL 36,743
9 PERFECT GARDENS SRL 33,950
10 S.O.S. VERDE SRL 51,000
13 SCHIBUOLA RENZO 39,000
14 VIVAI ANTONIO MARRONE SRL 63,270
15 INTERFLORA DI FRANCO MADDALENA & C. SAS 34,236
16 TEKNO GREEN DI RAFFAELE MARRONE 63,547
17 FLAMINIA GARDEN SRL 59,421
18 VIVAI CAPUANI DI CAPUANI LUCA 52,140
20 TESEI PIANTE DI ALBINO TESEI 55,000
22 RO.MA.TI. SERVICE SAS 35,000
24 VIVAI LATINA FIORITA SRL 85,100
25 IL VIVAIO TALENTI SRL 29,990
27 INFLUENZA SERVIZI SRL 71,020
28 POSEIDON GREEN SRL 61,323
30 S.I.A. SERVIZI INTEGRATI AMBIENTALI – SOC. COOP. SOCIALE 36,800
32 BOCCI GARDELAND VIVAI DI BOCCI NOVELLO 71,000

SOGLIA DI ANOMALIA: 58,689%

 

Risultanze Lotto B:

N Denominazione OE Ribasso in %
2 VIVAI MARCELLI SAS 33,210
3 AGRIVERDE SRL 56,650
4 VIVAI BARRETTA GARDEN SRL 76,555
6 IPOMAGI SRL 34,700
7 AZIENDA AGRICOLA MAISTO LUIGI SRL 42,850
8 GREEN SRL 36,743
9 PERFECT GARDENS SRL 30,960
10 S.O.S. VERDE SRL 37,000
13 SCHIBUOLA RENZO 37,000
14 VIVAI ANTONIO MARRONE SRL 62,390
15 INTERFLORA DI FRANCO MADDALENA & C. SAS 33,769
16 TEKNO GREEN DI RAFFAELE MARRONE 62,847
17 FLAMINIA GARDEN SRL 57,210
18 VIVAI CAPUANI DI CAPUANI LUCA 52,760
20 TESEI PIANTE DI ALBINO TESEI 52,000
22 RO.MA.TI. SERVICE SAS 30,000
23 AGRIMET SOC. AGRICOLA ARL 15,510
24 VIVAI LATINA FIORITA SRL 81,100
25 IL VIVAIO TALENTI SRL 29,990
27 INFLUENZA SERVIZI SRL 35,280
28 POSEIDON GREEN SRL 61,323
30 S.I.A. SERVIZI INTEGRATI AMBIENTALI – SOC. COOP. SOCIALE 35,800
32 BOCCI GARDELAND VIVAI DI BOCCI NOVELLO 71,000

SOGLIA DI ANOMALIA: 57,883%

 

Risultanze LottoC:

N Denominazione OE Ribasso in %
2 VIVAI MARCELLI SAS 34,110
3 AGRIVERDE SRL 57,320
4 VIVAI BARRETTA GARDEN SRL 76,555
6 IPOMAGI SRL 32,500
7 AZIENDA AGRICOLA MAISTO LUIGI SRL 42,850
8 GREEN SRL 36,743
9 PERFECT GARDENS SRL 32,880
10 S.O.S. VERDE SRL 37,000
13 SCHIBUOLA RENZO 34,000
14 VIVAI ANTONIO MARRONE SRL 46,270
15 INTERFLORA DI FRANCO MADDALENA & C. SAS 30,199
16 TEKNO GREEN DI RAFFAELE MARRONE 42,555
17 FLAMINIA GARDEN SRL 51,710
18 VIVAI CAPUANI DI CAPUANI LUCA 52,850
19 MARGUTTA COSTRUZIONI SRL 31,780
20 TESEI PIANTE DI ALBINO TESEI 53,000
22 RO.MA.TI. SERVICE SAS 31,000
23 AGRIMET SOC. AGRICOLA ARL 16,510
24 VIVAI LATINA FIORITA SRL 75,200
25 IL VIVAIO TALENTI SRL 29,990
27 INFLUENZA SERVIZI SRL 42,040
28 POSEIDON GREEN SRL 61,323
30 S.I.A. SERVIZI INTEGRATI AMBIENTALI – SOC. COOP. SOCIALE 34,800
32 BOCCI GARDELAND VIVAI DI BOCCI NOVELLO 71,000

SOGLIA DI ANOMALIA: 49,991%

PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 26.11.2015

FAQ 1

DOMANDA: Nel disciplinare di gara al punto 2.2. let. b) è indicato, in riferimento al fatturato, quello relativo al servizio oggetto di gara “manutenzione di parchi e giardini e alberate stradali”; considerato che la scrivente svolge in subappalto servizi di verde pubblico per gli u.p. di Poste Italiane S.p.A., può ritenersi tale servizio rientrante nei requisiti di capacità economica finanziaria richiesti dalla documentazione di gara?

RISPOSTA: I servizi inerenti la manutenzione di verde pubblico regolarmente subappaltati rientrano nei requisiti di capacità economica – finanziaria richiesti dal bando di gara.

Con riferimento al requisito di capacità economico  finanziaria (vedi disciplinare – parte prima – punto 2.2 – lett. b)) si specifica che i servizi nel settore oggetto della gara (manutenzione di parchi, giardini e alberati stradali) possono essere stati svolti anche per privati. Il riferimento all’indicazione di “Enti Committenti” è un refuso pertanto i concorrenti devono rendere una “dichiarazione, sottoscritta in conformità alle disposizioni del d.P.R. 28/12/2000 n. 445, concernente l’importo relativo ai servizi nel settore oggetto della gara (manutenzione di parchi, giardini e alberate stradali) realizzati negli ultimi tre esercizi con specifica indicazioni dei  committenti e dell’importo dei servizi prestati”.

 

FAQ 2

DOMANDA: Si chiede se sia possibile effettuare un sopralluogo presso i siti oggetto dell’appalto.

RISPOSTA: Non è prevista l’effettuazione formale di sopralluogo sulle aree ed alberate oggetto della gara.

Le aree sono di libero accesso e di idonea visibilità.

Gli uffici del Servizio Ambiente sono a disposizione per ogni chiarimento sia come ricezione nei giorni di pubblico (martedì e giovedì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 17:00) che tramite gli altri strumenti informativi.

 

PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 27.11.2015

FAQ 3

DOMANDA: Visto che intendiamo partecipare a tutti e tre i lotti possiamo presentare due referenze bancarie per tutti e tre i lotti oppure ne dobbiamo fare due per ogni lotto?

RISPOSTA: Si conferma quanto disposto dal disciplinare di gara, punto 2.2. – Requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico organizzativaQualora il concorrente intenda partecipare per più lotti, i requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico organizzativa si riterranno soddisfatti con la dichiarazione sul possesso dei requisiti di cui al lotto di maggiore importo”. Di conseguenza, il requisito di capacità economico finanziaria di cui al punto 2.2 1, si intende soddisfatto con la presentazione di due referenze bancarie anche se la partecipazione alla gara è relativa a più lotti.

 

PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 02.12.2015

FAQ 4

DOMANDA: nel disciplinare di gara al punto 2.2.1 let. b), con riferimento alla dimostrazione relativa al fatturato, si precisa che <>.

Considerato che la scrivente svolge, dal 2013, servizi di verde pubblico in subappalto, si chiede conoscere se è possibile comprovare il requisito del fatturato mediante fatture intestate alla società aggiudicataria dell’appalto.

RISPOSTA: I servizi inerenti la manutenzione di verde pubblico regolarmente subappaltatidovranno essere comprovati attraverso documentazione sia fiscale che amministrativa intestata alla ditta subappaltatrice dalla quale si evince l’oggetto della prestazione svolta.

 

PUBBLICAZIONE CHIARIMENTO DEL 03.12.2015

FAQ 5

DOMANDA: Attualmente, la nostra Società non è in possesso di Piattaforma area e di Camion con portata di T 6,5/3,5, a tal proposito, per partecipare alla gara, possiamo presentare una dichiarazione rilasciata dal fornitore, di futuro contratto di noleggio automezzi solo ed esclusivamente in caso di aggiudicazione della gara in oggetto?

RISPOSTA: L’attrezzatura deve essere nella  disponibilità del concorrente, sia di proprietà o noleggio già al momento della presentazione della domanda. La dichiarazione di impegno non può far riferimento alla successiva fase esecutiva, la dimostrazione deve avvenire attraverso un vincolo giuridico perfezionato (Consiglio di Stato n.4985/2014)

DOCUMENTAZIONE:


Allegati