Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Cosa succede in Comune – Marzo 2017

Hanno preso servizio ieri, lunedì 3 aprile, Annunziata Lanzillotta e Umberto Cappiello, i due nuovi dirigenti del Comune, rispettivamente ai Lavori pubblici e Manutenzioni e alle Politiche di gestione e assetto del territorio (Urbanistica), Patrimonio e Demanio. Il Sindaco Damiano Coletta apre il suo report mensile ricordando la nomina dei due professionisti, assunti a tempo determinato fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco.

Bando periferie firma2Il Primo cittadino, nel video girato per la rubrica “Cosa succede in Comune”, ripercorre i momenti salienti dell’ultimo mese di attività amministrativa: la firma a Palazzo Chigi della convenzione per la realizzazione del progetto “Latina anche città di mare”, ammesso al finanziamento di 18mila euro previsto dal bando nazionale per la riqualificazione urbana e per la sicurezza delle periferie; l’inizio dei lavori per la riqualificazione delle piazze cittadine, la piantumazione dei nuovi alberi su Viale Italia, la riapertura dei parchi Faustinella a Latina Scalo e Cottignoli-Petrucci in Q4; la battaglia per la ripubblicizzazione dell’acqua e l’acquisto delle quote di idrolatina da parte di Acea, oggetto degli ultimi incontri tra sindaci dell’Ato4; il tavolo tecnico al Ministero della Giustizia per la Cittadella Giudiziaria: «Ci auguriamo, come sembra, che possa essere erogato un finanziamento per coprire quantomeno il primo stralcio dell’opera, ovvero la sistemazione degli uffici della Procura» sottolinea il Sindaco.

Coletta ribadisce l’impegno per il Latina Calcio. E’ di questo mese l’appello del Sindaco all’imprenditoria locale per dare alla squadra una nuova chance: «Come Primo cittadino è mio compito mettere insieme gli imprenditori locali e far sì che si possa costruire un progetto societario che dia un futuro e una nuova immagine a una disciplina sportiva così importante per la città».

Giornata MemoriaTra gli impegni del mese il Sindaco ricorda ancora la Giornata delle memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e il concerto di Sparagna e Servillo a chiusura delle iniziative organizzate per l’occasione, l’incontro con il sindaco di Messina Renato Accorinti per l’avvio del ciclo “Comuni in… Comune”, la delibera di indirizzo al Consiglio comunale per la costituzione di un’Azienda Speciale per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, la partecipazione al Forum “Cambiamo rotta all’Europa” per il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma, l’approvazione del bilancio di previsione 2017/2019: «Ringrazio il lavoro fatto in particolare dall’Assessore Capirci e dallo staff coordinato dal dirigente Manzi» dice al riguardo Coletta ribadendo che è stato approvato un bilancio di “salute pubblica”. «Latina deve tornare alla normalità. Normalità significa avere per prima cosa attenzione per la manutenzione degli edifici scolastici, per la viabilità, per i servizi sociali che sono uno dei punti cardine del documento passato in Consiglio».

Guarda il video

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits