Centralino 0773/6521
informazioni: urp@comune.latina.it
urp@pec.comune.latina.it

‘Stato Civile’

Responsabile Capo UOC: Avv. Mariafrancesca D’Adamo

Sede Ufficio: via Ezio n.36

E-mail: mariafrancesca.dadamo@comune.latina.it

Ufficio Atti di Morte: 0773/652530 – 0773/652511

Ufficio Nascite: 0773/652531

Ufficio Matrimoni: 0773/652529

fax: 0773/661048

e-mail: ufficiostatocivile@comune.latina.it

statocivile@pec.comune.latina.it

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:

lunedì – mercoledì dalle 9,00 alle 11,30

martedì e giovedì dalle 15.00 alle 16.30

RISERVATO ALLE AGENZIE DI POMPE FUNEBRI: per le dichiarazioni di morte al di fuori dei suindicati orari rivolgersi ai seguenti numeri: 0773/652533 – 0773/652511 – 0773/652530

IN DEROGA AI SUINDICATI ORARI VERRANNO ACCETTATE ESCLUSIVAMENTE LE DICHIARAZIONI DI NASCITA EFFETTUATE NELL’ULTIMO GIORNO UTILE (10° GIORNO DALL’AVVENUTA NASCITA)

Nell’ordinamento italiano l’ufficiale dello stato civile è l’organo del comune competente a ricevere gli atti dello stato civile, tenere i registri dello stato civile (di cittadinanza, di nascita, di matrimonio e di morte) nei quali sono
inseriti tali atti e rilasciare estratti e certificati in base alle
risultanze degli stessi. Davanti all’ufficiale dello stato civile è
inoltre celebrato il matrimonio.

La vigente disciplina dell’ufficiale dello stato civile è contenuta nel decreto del Presidente della Repubblica 3 novembre 2000, n.396 (Ordinamento dello stato civile).

Matrimonio civile – celebrazione

Modalità di richiesta Gli sposi (di cui almeno uno residente nel Comune di Latina) devono presentarsi presso l'Ufficio di Stato Civile, per concordare la data con adeguato anticipo (circa due mesi), contestualmente alla richiesta delle pubblicazioni. Il giorno stabilito gli sposi devono presentarsi nel Palazzo Comunale con due testimoni maggiorenni (cittadini italiani o stranieri purché a conoscenza della lingua italiana o accompagnati da un traduttore) muniti di documento...

Nascita (dichiarazione di)

Dichiarazione di nascita Procedura e termini La denuncia di nascita va effettuata: - da uno dei genitori, quando questi siano coniugati tra loro - da entrambi i genitori quando i genitori non sono coniugati tra loro Dove: presso il comune di nascita: entro 10 giorni dalla nascita, il genitore deve presentarsi all’ufficio nascite del comune dove è avvenuto il parto, con un documento d’identità valido e l’attestazione di nascita (rilasciata dall’ostetrica o dal medico...
Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits