Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

‘Anagrafe’

Convivenza di fatto

La Legge n. 76/2016, in vigore dal 5 giugno 2016, prevede la disciplina delle convivenze di fatto (commi 36-65 dell’Art. 1). La dichiarazione per la costituzione di una convivenza di fatto può essere effettuata da due persone maggiorenni, unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, residenti nel Comune di Latina, coabitanti e iscritte sul medesimo stato di famiglia. Nel caso in cui gli stessi non siano residenti, coabitanti e iscritti sul...

Legalizzazione di fotografie

Cos'è: la legalizzazione di fotografia è limitata ai seguenti casi : - richiesta di passaporto e patente; - autorizzazione per porto d'armi, licenza di caccia, licenza di pesca ATTENZIONE: il certificato con foto che veniva rilasciato ai minoridi anni 15 per la guida del ciclomotore è sostituito dalla Carta d'Identità. Dove: La legalizzazione di fotografia si richiede presso tutte le sedi anagrafiche decentrate e centrale. Chi: L'interessato deve presentarsi personalmente. nota...

Residenza (cambio di città o di indirizzo all’interno del comune)

Dal 9 maggio 2012 entrano in vigore le disposizioni relative al cambio di residenza in tempo reale (ex art.5 D.L. n.5/2012 convertito nella legge n.35/2012). Qui in allegato trovate il modulo che deve essere compilato, sottoscritto e presentato presso l'ufficio di iscrizione anagrafica del comune di Latina: Ufficio iscrizioni anagrafiche - via Ezio n.36 - 04100 LATINA orario di apertura al pubblico: lunedi e mercoledì dalle 8,30 alle 11,00...

Autocertificazione: domande e risposte

Chi deve accettare l'autocertificazione? L'autocertificazione si applica nei confronti di: · tutte le amministrazioni pubbliche, comprese Scuole, Università, Motorizzazione Civile, Comuni. ·  Privati (aziende, società, ecc) che gestiscono o hanno in concessione servizi pubblici come trasporti, erogazione di energia, servizio postale, reti telefoniche, ecc.(ad esempio Enel, Ferrovie dello Stato, Poste Italiane). Quando non si può ricorrere all 'autocertificazione ? · per l'attività...

Emigrazione verso un altro comune

Il cittadino che si trasferisce presso un altro Comune italiano deve rendere dichiarazione di variazione di residenza presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di emigrazione, con le modalità previste dalla vigente normativa,  entro 20 giorni dall'avvenuto trasferimento. La cancellazione dall'anagrafe del Comune di provenienza avviene su segnalazione dell'ufficio del nuovo Comune di residenza....

Iscrizione di italiani residenti all’estero – A.I.R.E.

Il cittadino che si trasferisce all'estero deve richiedere l'iscrizione all'A.I.R.E. - Anagrafe Italiani Residenti all'Estero. La domanda deve essere presentata non appena giunti all'estero presso il Consolato o l'Ambasciata italiana che provvederà alla comunicazione del cambio di residenza al Comune di appartenenza. In prossimità della partenza per l'estero sarebbe opportuno che il cittadino comunicasse tale circostanza all'Ufficio Anagrafe del Comune indicando la data di emigrazione ed il...

Servizi a domicilio

Nell'ambito del rapporto di collaborazione tra URP e Ufficio Anagrafe, è stato istituito un servizio a domicilio per autentiche di firme e rilascio di carte d'identità per persone non deambulanti, affette da gravi handicap o particolarmente anziane, Responsabile del Servizio, Gilberto Pavan. E' possibile richiedere il servizio telefonando nei giorni: lunedì, mercoledi e venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:30 al numero 0773/652052 . Il servizio a domicilio viene svolto esclusivamente su...

Carta d’identità

A chi rivolgersi: Sportello Integrato del Cittadino, corso della Repubblica n.116 Sedi anagrafiche decentrate Norme per il rilascio della carta d'identità: CARTA D'IDENTITÀ’ PER RESIDENTI MAGGIORENNI (ITALIANI E STRANIERI) La carta d’identità è il documento che attesta l'identità della persona. Per i cittadini italiani, se richiesto con validità per l'espatrio, è equipollente al passaporto per espatriare nei paesi dell'Area Shengen. Le carte d’identità rilasciate ai...

Autenticazione di firme e copie di documenti

Autenticazione firme: Esse vengono autenticate su istanze o dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà. Il cittadino deve apporre la firma alla presenza del funzionario incaricato, il quale procede all'autenticazione previa identificazione dell'interessato. Chi fosse impossibilitato per gravi motivi di salute, può concordare con l'ufficio l'autentica di firma a domicilio. Autenticazione copie: Si possono autenticare unicamente le copie di documenti originali. Quando un pubblico...

Certificati anagrafici

ATTENZIONE: entra in vigore il 1 gennaio 2012 la nuova disposizione della legge n.183 del 12 novembre 2011, che prevede che i certificati rilasciati dalla pubblica amministrazione siano utilizzabili esclusivamente nei rapporti tra privati e debbano riportare, pena la loro nullità, la dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi". In pratica, nei rapporti con la Pubblica Amministrazione e con i...