Prenotazioni rilascio carte d'identità

Come funziona?


Per accedere al servizio di prenotazione occorre effettuare la registrazione.
Una volta accreditati sarà possibile scegliere il giorno e l’orario dell’appuntamento.
Si ricorda che ogni appuntamento è valido per il rilascio di una sola carta d’identità. Per l’emissione di più carte sarà necessario prenotare più orari.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un’ora d’anticipo.
Entrando con proprie credenziali è possibile visualizzare il riepilogo degli appuntamenti.

Si ricorda che per ottenere la carta d’identità occorre presentare:

  • modulo compilato con i propri dati anagrafici (disponibile presso lo sportello e compilato direttamente dal funzionario addetto al rilascio)
  • 3 foto uguali formato tessera, recenti e a capo scoperto
  • per rinnovo o sostituzione per deterioramento: la precedente carta d’identità o un documento valido di riconoscimento; in mancanza, presentarsi con due persone maggiorenni munite di un documento d'identità in corso di validità che dichiarino la conoscenza personale dell'interessato.
  • in caso di smarrimento o furto di carta di identità valida: oltre ai documenti previsti al punto precedente, la denuncia in originale rilasciata dall’Autorità di Pubblica Sicurezza (Carabinieri, Polizia, etc.).
  • per gli stranieri occorre anche il titolo di soggiorno in corso di validità (permesso di soggiorno, etc.); la carta d’identità sarà sempre non valida per l'espatrio.

Per i minorenni la richiesta del documento deve avvenire in presenza di entrambi i genitori e del minore stesso. In presenza di un solo genitore sarà possibile rilasciare solo la carta d’identità non valida per l’espatrio; infatti, per la validità all’espatrio, la dichiarazione di assenso  deve essere resa da entrambi i genitori.
Per il minore di cittadinanza straniera è necessaria la presenza di almeno un genitore e di un altro documento del minore in corso di validità (passaporto). La qualità di genitore deve essere correttamente registrata in Anagrafe.
Occorre inoltre che il minore sia titolare di permesso di soggiorno in corso di validità o che lo stesso figuri iscritto sul permesso di soggiorno del genitore (attenzione: Il figlio di cittadini stranieri minore di quattordici anni è iscritto nel permesso di soggiorno dei genitori o dell'affidatario. Al compimento dei quattordici anni il minore ha diritto al rilascio di un permesso di soggiorno per motivi familiari che è valido fino al compimento della maggiore età). Nel caso di richiesta della carta di identità con permesso di soggiorno in corso di rinnovo, se nella ricevuta postale figura unicamente il nome del genitore è necessario esibire anche copia del Mod. 209 (Ministero dell'Interno).
Non è necessaria la dichiarazione di assenso alla validità per l’espatrio in quanto il documento rilasciato non costituisce titolo per l’espatrio.

Il costo della carta di identità per prima emissione o rinnovo per scadenza è di € 5,00.
In caso di richiesta di rinnovo per smarrimento/furto/deterioramento del documento non ancora in scadenza il costo per diritto fisso e di segreteria è di € 10,00.
Per ulteriori informazioni sulla carta d’identità (durata, validità all’estero ecc.) leggi QUI.