Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Avviso per la presentazione del rendiconto delle spese sostenute per la campagna elettorale dalle liste e dai candidati alle elezioni comunali

RENDICONTI SPESE ELETTORALI CANDIDATI

Ai sensi dell’art. 7 c. 6 della Legge n. 515/93 come richiamato dall’art. 13, c. 6, lett. a) della Legge n. 96/2012, i candidati alla carica di Sindaco e di Consigliere comunale, anche se non risultati eletti, hanno l’obbligo di presentare, entro tre mesi dalla proclamazione, (avvenuta in data 20 giugno per il Sindaco e 21 giugno per i Consiglieri comunali), una dichiarazione di rendiconto delle spese elettorali sostenute o una dichiarazione negativa.

Tale dichiarazione deve essere presentata al Collegio di Garanzia Elettorale presso la Corte di Appello di Roma; alla dichiarazione deve essere allegata fotocopia del documento di riconoscimento del candidato.

Entro lo stesso termine, le dichiarazioni dovranno pervenire all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale.

I modelli di dichiarazione negativa e di dichiarazione con rendiconto sono disponibili, a titolo indicativo, sul sito istituzionale del Collegio Regionale di garanzia elettorale-distretto della Corte di Appello di Roma.

RENDICONTI SPESE ELETTORALI DELLE SINGOLE LISTE

 I rappresentanti di partiti, movimenti, liste e gruppi di candidati presenti nell’elezione, in seguito alla modifica apportata all’art. 12, c. 1, della Legge n. 515/1993 dal c. 1 dell’art. 14-bis del D. L. n. 149/2013, sono tenuti a presentare direttamente, e non più per il tramite del Presidente del Consiglio Comunale, alla Sezione Regionale di Controllo della Corte dei Conti il consuntivo (anche se negativo) relativo alle spese per la campagna elettorale e alle relative fonti di finanziamento, entro 45 giorni dall’insediamento del Consiglio comunale (avvenuto in data 7 luglio), avendo cura di indicare, oltre al nominativo, anche un recapito telefonico del responsabile autorizzato dalle liste.

Copia del consuntivo va, inoltre, depositata o trasmessa a mezzo raccomandata all’Ufficio Elettorale Centrale presso il Tribunale di Latina.

PUBBLICITA’ DELLE SPESE ELETTORALI

Ai sensi dell’art. 42 del vigente Statuto Comunale “I candidati ed i rappresentanti delle liste alle elezioni comunali(…) presentano (…) il rendiconto delle spese per la campagna elettorale, producendo la documentazione al Segretario Generale che provvede alla pubblicazione all’Albo Pretorio”.

Il consuntivo è presentato   “entro 30 giorni dalla proclamazione degli eletti”.