Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Autorizzazione per gare podistiche o ciclistiche su strade comunali

UFFICIO COMPETENTE:

Servizio Mobilità – Ufficio Traffico
Via Romagnoli s.n.c. – Stazione Autolinee – 04100 LATINA
Tel. 0773/ 400833 – Fax. 0773/ 400831
Segreteria Amministrativa : 0773/ 400820

Requisiti del richiedente:

Legale rappresentante di associazione, ente o societa’ sportiva.

A chi indirizzare la richiesta :

Al Sindaco

A chi presentare la richiesta :

– Direttamente al Servizio Mobilità – Via Romagnoli – Stazione Autolinee

MODALITA’ DI RICHIESTA DELL’AUTORIZZAZIONE:

L’istanza dovra’ essere inoltrata in bollo.( € 14,62 )

ALLEGATI ALLA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE:

1) Marca da bollo da € 14,62 da utilizzarsi per il rilascio del documento autorizzativo;

2) Copia del programma della manifestazione approvato;
3) Copia della tabella di marcia;
4) Copia della planimetria del percorso;
5) Copia della polizza assicurativa di Responsabilità Civile verso terzi;
6) Dichiarazione di responsabilità;
7) Ricevuta del versamento della somma di € 10,40 da effettuarsi presso il Servizio Tesoreria Comunale – Banca Monte dei Paschi di Siena – Via Costa – con causale: “autorizzazione per competizioni sportive “
8) Copia del documento di riconoscimento in corso di validità, di chi firma l’istanza.

MODALITA’ E TEMPI DI EROGAZIONE :

La richiesta deve essere inoltrata ” almeno ” 30 gg. prima della manifestazione.
ITER:

L’autorizzazione si ottiene in 30 giorni

– Ricevimento della domanda;
– Acquisizione dei necessari N.O. da parte del Settore LL.PP. e di altri Enti eventualmente proprietari delle strade interessate dalla competizione;
– In caso di formazione del silenzio assenso il N.O. si intende tacitamente acquisito ove non intervenga alcuna determinazione entro il 7^ giorno antecedente la data fissata per la competizione.
– Predisposizione e relativo rilascio dell’autorizzazione finale alla manifestazione;
– Trasmissione dell’avvenuta autorizzazione alla Prefettura ed alle Forze dell’Ordine ( Questura, Comando VV.F, Comando P.M., Carabinieri, Polizia Stradale, Guardia di Finanza ) ;
– Adozione di eventuale ordinanza di sospensione o limitazione, anche temporanea, della circolazione, ai sensi degli artt. 6 e 7 del Codice della Strada – a firma del Dirigente del Servizio, da rendere nota agli utenti della strada ed alle Forze dell’Ordine;

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO:

Dott. Gianni Pasquariello 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

– D.Lgs. 30.04.1992 n.285;
– D.P.R. 16/12/1992 n.495 –
– Circolare del Ministero dell’Interno n.300/A/26784/116/1 del 13.10.1997;
– Delibera di G.M. n.561 del 26.8.1999.
– Delibera di G.M. 803/2001.
– Delibera di G.M. n. 515 del 19.7.2001
– Determinazione dirigenziale n. 1279 del 28.8.2001.

 


Allegati