Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

Artbonus : Mecenati di Oggi per l’Italia di domani

Sostenere l’arte e la cultura della città, ottenendo un beneficio fiscale.

Tutto questo è possibile tramite il decreto Art Bonus.
I cittadini e le imprese possono fare donazioni dirette per il restauro di beni culturali e il sostegno dei luoghi della Cultura ottenendo uno sconto fiscale.
Che cos’è Art Bonus

Con il D.L. 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella Legge 29 luglio 2014, n. 106, è stato introdotto un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura (“Art – Bonus”).
In particolare il credito d’imposta del 65% è riconosciuto per le donazioni a favore di:

  • Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
  • Musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici;

Risultano beneficiari del credito d’imposta:

  • le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile (fruiscono del beneficio tramite dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui è stata effettuata l’erogazione liberale);
  • i soggetti titolari di reddito d’impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui (fruiscono del beneficio in compensazione, a scomputo dei versamenti dovuti, da effettuarsi con il modello di pagamento F/24 – codice tributo 6842).

La ripartizione del credito d’imposta avviene in tre quote annuali di pari importo.

Come contribuire

È possibile sostenere uno o più progetti con una donazione minima di 20 euro.
Per effettuare la donazione è necessario fare un “bonifico per agevolazioni fiscali” (compilando l’apposito campo con il codice fiscale di chi usufruirà dell’agevolazione) indicando:

  • Progetto: Sostegno e promozione delle attività culturali in programmazione presso i Musei e Pinacoteca

Ubicazione:
1) Museo Cambellotti;
2) Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea e  Museo della Medaglia;


I dati bancari per la donazione:
versamenti a favore del Comune di Latina, c/c bancario di Tesoreria aperto presso la Banca Monte dei Paschi di Siena – filiale di Latina:
Codice IBAN: IT 03 W 01030 14700 000002670638

Causale: “Art Bonus – Sostegno e promozione delle attività culturali in programmazione presso i Musei e Pinacoteca.”

 

  • Progetto : Le due statue di marmo di Carrara di Ulderico Conti rappresentanti “ La madre rurale “ e “ La madre”.

Ubicazione: Slargo adiacente il Palazzo M

I dati bancari per la donazione:
versamenti a favore del Comune di Latina, c/c bancario di Tesoreria aperto presso la Banca Monte dei Paschi di Siena – filiale di Latina:
Codice IBAN: IT 03 W 01030 14700 000002670638
Causale: “Art Bonus – Le due statue di marmo di Carrara di Ulderico Conti rappresentanti “ La madre rurale “ e “ La madre”.

 

  • Progetto: Statua in bronzo e basamento di Elisabetta Mayo ritraente “ Dafne”.

Ubicazione: cortile interno del Palazzo Comunale

I dati bancari per la donazione:
versamenti a favore del Comune di Latina, c/c bancario di Tesoreria aperto presso la Banca Monte dei Paschi di Siena – filiale di Latina:
Codice IBAN: IT 03 W 01030 14700 000002670638
Causale: “Art Bonus – Statua in bronzo e basamento di Elisabetta Mayo ritraente “ Dafne”.

 

  • Progetto: Gruppo scultoreo di Egisto Caldana rappresentante “Il seminatore, la spigolatrice e le allegorie della fecondità”.

Ubicazione: Piazza del Quadrato

I dati bancari per la donazione:
versamenti a favore del Comune di Latina, c/c bancario di Tesoreria aperto presso la Banca Monte dei Paschi di Siena – filiale di Latina:
Codice IBAN: IT 03 W 01030 14700 000002670638
Causale: “Art Bonus – Gruppo scultoreo di Egisto Caldana rappresentante “Il seminatore, la spigolatrice e le allegorie della fecondità”

 

Se si è interessati a sostenere più progetti è necessario fare un bonifico specifico per ciascuno di essi indicando di volta in volta nella causale il nome dell’intervento scelto.
Per ottenere la detrazione del 65% sarà sufficiente conservare la ricevuta del versamento ed esibirla in sede di dichiarazione dei redditi o di eventuali controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate.
Il nome del donatore comparirà nell’elenco sul sito nazionale dell’Art Bonus in corrispondenza dell’intervento finanziato.

Le modalità per presentare la riduzione fiscale sono esplicitate nella Circolare della Agenzia delle Entrate sotto allegata.

Per ulteriori approfondimenti consulta anche www.artbonus.gov.it

Allegati e Link

Circolare Agenzia delle Entrate (pdf – 386,44 kB)

I Progetti

 

 

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits