Centralino 0773/6521
informazioni: urp@comune.latina.it
urp@pec.comune.latina.it

Promuovere il benessere psicologico ai tempi della pandemia

 

Siglato un Patto di Collaborazione tra il Comune e il gruppo di professionisti Psycovid Pontino

Le attività saranno rivolte a gruppi di cittadini divisi per fasce d’età o per problematiche

 

È stato sottoscritto oggi, con firma digitale, il Patto di Collaborazione tra il Comune di Latina e il Psycovid Pontino, un gruppo spontaneo di professionisti che si occupano di benessere psicologico.

Psycovid Pontino è presente nello Sportello delle Associazioni e della Partecipazione di Piazza del Popolo e organizzerà attività rivolte alla comunità, finalizzate alla promozione del benessere psicologico in tempo di pandemia.

Sarà possibile per chi ne farà richiesta prendere parte a gruppi organizzati per fasce d’età o per problematiche omogenee relative all’emergenza Covid-19: bambini, adolescenti, anziani, genitori, insegnanti, operatori sanitari, imprenditori e lavoratori in difficoltà. I gruppi si riuniranno online o in presenza – quando le misure di contenimento del contagio lo consentiranno – e saranno volti a fornire spunti psico-educativi privi pertanto di finalità terapeutiche. Il primo, rivolto a ragazzi e ragazze, sarà operativo dal 30 novembre. Per informazioni rivolgersi allo Sportello il venerdì pomeriggio oppure scrivere a: psycovidpontino@gmail.com

Attraverso la propria pagina Facebook, inoltre, Psycovid Pontino favorisce la diffusione della buona informazione psicologica, pubblicando indagini, post, articoli e video.

Il Sindaco Damiano Coletta: «Con questo Patto di Collaborazione diamo forza e sostegno a un’iniziativa lodevole come quella dello Psycovid Pontino. La vicinanza ai cittadini è un valore fondante di questa Amministrazione e in un periodo così delicato la Partecipazione si rivela uno strumento sempre più prezioso per avvicinare cittadini e Istituzioni e fornire risposte alle persone».

«Una comunità di professionisti e professioniste che fanno rete e mettono le loro competenze a disposizione degli altri in un periodo di emergenza: anche questa è sussidiarietà – aggiunge l’Assessora alla Partecipazione Cristina Leggio –. Le azioni di cura della comunità stanno diventando sempre più centrali nell’agenda della cittadinanza attiva e questo ci parla di una forte polarizzazione delle esigenze in questi tempi: costruire relazioni e fornire sostegno. E tutti possono dare il loro contributo».

18 novembre 2020

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits