Centralino 0773/6521
informazioni: urp@comune.latina.it
urp@pec.comune.latina.it

Servizi sociali, numeri utili

 

SEGRETARIATO SOCIALE

  • email sportellosegretariatosocialelt@gmail.com
  • tel. 800090542 – 0773 281249 – 3666603047 – 3385080836 – 07736556002 – 3270446471
  • Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.00 e il martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30

È garantito il prosieguo dell’ascolto delle persone in difficoltà tramite telefono ed email. Il segretariato sociale attraverso le assistenti sociali vi darà sostegno e orientamento su come cercare di risolvere i vostri problemi. Per fare degli esempi è possibile chiedere un pacco viveri, oppure un sostegno economico, oppure avere chiarezza su una procedura avviata o da avviare o consulenze su problematiche relazionali. Se necessario possono farvi parlare con uno psicologo o attivare una mediazione cultuale o linguistica. NON PUÒ AIUTARVI PER PROBLEMI SANITARI.

 

CENTROANTIVIOLENZA

  • email centrodonnalilith@gmail.com o info@centrodonnalilith.it
  • tel. 3477318149 – 1522
  • Tutti i giorni h/24

È garantita la possibilità di essere sostenute dal Centro Antiviolenza per tutte le donne, con o senza figli, vittime o a rischio di violenza. Questo momento particolare non deve farci abbassare la guardia anzi, la convivenza forzata può far esplodere situazioni già a rischio, non bisogna esitare a contattare il numero telefonico che funziona h/24 dove ricevere sostegno, orientamento e se necessario aiuto per essere messe in sicurezza anche con i propri figli.

 

PRONTO INTERVENTO SOCIALE

  • email pisdistrettolatina@gmail.com
  • tel. 800212999
  • Tutti i giorni h/24

Tutti i cittadini, le Forze dell’ordine e gli Enti possono chiamare il PRONTO INTERVENTO SOCIALE che risponde h/24 tutti i giorni compreso festivo e prefestivo. Le emergenze sociali sono tutti gli eventi improvvisi e non prevedibili che mettono a rischio voi stessi o persone che conoscete. Non esitate a segnalare e chiamare per esempio se siete vittima di soprusi, se siete abbandonati e soli, il Pronto intervento sociale può aiutarvi anche smistando la vostra richiesta agli uffici giusti per il vostro problema. Il Pronto intervento è in grado di cercare e trovare una struttura dove mettervi in sicurezza se non c’è altro modo di garantire la vostra incolumità. In questo momento già così difficile non esitate a segnalare anziani o disabili soli e bisognosi di assistenza oppure persone senza dimora che possono essere accolte nei due dormitori attivi in città.

 

SERVIZI PUBBLICI

AUSL – CSM 

  • tel. 0773.6556826 – 6556505
  • dal lun al ven dalle 9.30 alle 12.30

AUSL – CONSULTORI FAMILIARI

  • tel. 0773.6556592 – 6556594
  • dal lun al ven dalle 9.00 alle 13.00

AUSL – SPAZIO MAMMA

  • tel. 0773 6556580 | 6556586
  • dal lun al ven dalle 8.00 alle 13.30 il mart e giov anche pomeriggio dalle 14.30 alle 17

a cui si possono rivolgere per eventuali consigli e adeguate informazioni le donne in gravidanza e le neo mamme, soprattutto per l’allattamento al seno

 

CONSULENZA PSICOLOGICA

CROCE ROSSA

  • tel. 800065510

SAPA Tu stai a casa… io sto con te

  • www.sspt-sapa.it

tutti i giorni. Sul sito troverai i riferimenti per richiedere i seguenti servizi gratuiti: 3 incontri di consulenza per la gestione dell’ansia al tempo del Coronavirus, 10 incontri di consulenza psicologica o 22 incontri di psicoterapia breve

ALI E RADICI

  • per essere contatati da un operatore va inviata una richeista alla e-mail nessunoesolo@studiophysis.it
  • Consulenza psicologica gratuita è ATTIVO TUTTI I GIORNI

LABORATORI PSICOANALITICI

  • tel. 366.7270780
  • tutti i giorni dalle 8 alle 21

Consulenza psicologica gratuita

SOCIETA’ ITALIANA PSICOLOGIA DELL’EMERGENZA

  • tel. 339.5893978 – 347.0013559
  • tutti i giorni dalle 8 alle 20

Consulenza psicologica gratuita

APS4YOU

  • tel. 351.5304308
  • segreteria@aps4you.it

supporto psicologico ed educativo

 

ALTRI SERVIZI

OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESù

  • tel. 06.6859 – 7046
  • dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30

sostegno a distanza rivolto a genitori, bambini, adolescenti e, in particolare, alle famiglie in cui è presente un bambino con malattia cronica o disabilità

CENTRO DI ASCOLTO DIOCESANO

  • tel. 0773.695965 – 339.4560629
  • dal lun al ven dalle 9 alle 12 giovedì dalle 15 alle 18

CITTADINANZATTIVA

per essere contattati da un operatore va inviare una richeista alla e-mail sangiorgigianna@gmail.com o un messaggio alla pagina facebook Cittadianzattiva ONLUS Latina indicando l’ambito per il quale si chiede supporto e un recapito telefonico. il servizio informativo opera nei seguenti ambiti:

  • ambito socio-sanitario.
  • percorso di tutoraggio nelle attuali normative in materia economia ed assistenziale

AUSER

  • tel. 800995988 – 329.5974058
  • auserlatina@gmail.com 

sostegno agli anziani soli in casa e servizio di informazione a sostegno delle fasce più fragili

UNIPROMOS

  • 366 4531050
  • latina@unipromos.it

Supporto a distanza

 

Di seguito le modalità messe in atto a seguito dell’emergenza coronavirus, per quanto concerne i dormitori e il servizio di Pronto Intervento Sociale.

CENTRO ACCOGLIENZA NOTTURNO INVERNALE (Istituto del Preziosissimo Sangue – Viale XXIV Maggio)
L’orario di apertura è stato prolungato di 1 ora la sera e di due ore al mattino. Il servizio viene dunque erogato nella fascia oraria 18-10. Il CAN invernale continuerà ad essere operativo anche per tutto il mese di aprile. Le eventuali richieste di ingresso di donne verranno accolte presso il dormitorio di Via Aspromonte al fine di garantire le distanze di sicurezza tra i letti e utilizzare tutti gli spazi. Il servizio è riorganizzato secondo le procedure di sicurezza richieste dall’emergenza. Per quanto concerne il triage dell’utenza, sarà svolto da Croce Rossa con l’installazione di una tenda e della misurazione della temperatura. Se a seguito della misurazione della temperatura questa risulti essere 37.3 o superiore verrà attivata la Croce Rossa per la messa in protezione dell’ospite presso la struttura preposta.

CENTRO ACCOGLIENZA NOTTURNO (Via Aspromonte)
L’orario di apertura è stato prolungato di 1 ora la sera e di due ore al mattino. Il servizio viene dunque erogato nella fascia oraria 18-10. Lo stesso è riorganizzato secondo le procedure di sicurezza richieste dall’emergenza; anche per quanto concerne gli ospiti di Via Aspromonte, sono a disposizione termometri e qualora la temperatura risulti essere 37.3 o superiore verrà attivata la Croce Rossa per la messa in protezione dell’ospite presso la struttura preposta.

Agli ospiti dei dormitori vengono consegnati due moduli di autocertificazione, che indicano la loro condizione di senza dimora e l’impossibilità di rimanere all’interno di un’abitazione nelle ore diurne, con la possibilità, qualora vengano fermati dalle forze dell’ordine di contattare il numero verde del PIS, per meglio spiegare la situazione in cui versano gli ospiti.

PRONTO INTERVENTO SOCIALE
Il servizio rimarrà attivo attraverso contatto telefonico, video chiamata o web h24, per garantire assistenza alle fasce della popolazione più a rischio. All’interno dell’ufficio i turni del personale sono riorganizzati in modo da prevedere una co-presenza massima di 2 lavoratori e secondo le precauzioni richieste dai protocolli di emergenza. Viene garantita la collaborazione con forze dell’ordine per la messa in protezione di minori stranieri non accompagnati o minori presenti sul territorio che necessitano di una collocazione in struttura e la collaborazione con cliniche e ospedali per la messa in protezione di anziani fragili che necessitano di una specifica struttura o dell’attivazione di eventuali interventi.

Il PIS si sta occupando di effettuare attività di prevenzione su strada, informando i senza dimora della situazione e dei comportamenti da mettere in atto, distribuendo volantini in più lingue; di filtrare varie richieste provenienti dai cittadini in merito all’emergenza Covid-19 e orientare quest’ultimi per il reperimento dei beni di prima necessità, mettendosi a disposizione anche per la consegna di eventuali pacchi alimentari, preparati da associazioni preposte, a domicilio dei cittadini.

UNITÀ DI STRADA
Il servizio viene garantito da un operatore alla guida; il secondo operatore viaggia sui sedili posteriori, ma non sarà concesso ad alcun assistito il trasporto presso i dormitori. Lo stesso sarà invitato a seguire a piedi l’unità mobile. Tale misura si rende necessaria per l’osservanza della distanza di sicurezza convenzionale di 1 metro. Resta intesa la corretta e periodica sanificazione del mezzo e l’attività di prevenzione volte a evitare assembramenti nei tragitti che portano gli ospiti dalle mense sociali ai dormitori.

Piazza del Popolo n.1 - 04100 - Centralino 0773/6521 - Sportello del Cittadino 800018353 - | cod.fiscale/p.iva 00097020598 | - Email certificata urp: urp@pec.comune.latina.it | Credits