Centralino 0773/6521
urp@pec.comune.latina.it

18//07/2017 – Il teatro contro il disagio psichico. Nel giardino del Comune in scena “Uccellacci Uccellini”

Uccellacci UccelliniA Latina l’inclusione sociale passa attraverso il teatro e la riappropriazione dei luoghi pubblici. “Uccellacci Uccellini” è il titolo dello spettacolo che giovedì 20 luglio alle 19.30 verrà messo in scena nel giardino del Palazzo comunale. L’evento è organizzato dall’Assessorato alle Politiche di Welfare, è frutto della collaborazione avviata con il Dipartimento di Salute Mentale di Latina con cui il Comune ha siglato un protocollo di intesa per promuovere iniziative e attività volte alla reinclusione sociale delle persone con sofferenza psichica. L’utilizzo e la condivisione degli spazi dell’abitare pubblici possono favorire la reinclusione, da qui l’idea di portare nel giardino comunale “Uccellacci Uccellini”. «L’attività legata al teatro – spiega l’Assessora ai Servizi Sociali Patrizia Ciccarelli – è una grande opportunità per la salute mentale perché è in grado di apportare numerosi benefici, ormai riconosciuti: migliora le condizioni psichiche del paziente e lo aiuta a sviluppare le sue capacità artistiche. Inoltre stimola l’autonomia personale e favorisce l’integrazione, sia in famiglia che nel contesto sociale».

Lo spettacolo è a cura del Dipartimento, è stato allestito con la collaborazione della compagnia Opera Prima e della Asl di Latina e vedrà impegnati nella rappresentazione una ventina di attori e attrici. Introduranno la messa in scena le Assessore Patrizia Ciccarelli e Cristina Leggio e a seguire il Direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Latina, Lino Carfagna.

L’iniziativa rientra all’interno della campagna di sensibilizzazione sui temi della salute e del benessere avviata dal Comune con l’adesione alla rete italiana “Città Sane”, approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale il 6 giugno scorso.